Liceo Scientifico Statale "Galileo Ferraris"
Corso Montevecchio, 67 - 10129 Torino

Condividi

Referente: Prof.ssa Patrizia Silvestrin

Commissione: Proff.Raffaella Brondolo, Barbara Duretto, Claudia Lucca, Carola Verlucca

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris. 

Nescio, sed fieri sentio et excrucior. 

(Catullo, Carmina LXXXV)

Certamen 2017_vincitori

VINCITORI DEL CERTAMEN GALPHERENSE 2017

E

CLASSIFICA DEI PARTECIPANTI CON MERITO

ALLIEVO

Classe

Penalità

Vincitori magna cum laude

Tagliapietra Lorenzo

II H

2.5

Valvo Alessandro

II F

2.75

Amatucci Rebecca

II A

4

Partecipanti cum laude (penalità inferiore a 6)

Lautier Andrea

II I

4.25

Brenta Gabriele

II C

5

Pitet Federico

II L

5

De Biasio Giovanni

II B

5.5

Lentini Jonathan

II I

5.5

Dell’Acqua Matteo

II D

5.75

Valpiani Sara

II B

6

DISPONIBILE IN ALLEGATO IL TESTO DELLA VERSIONE DELL'EDIZIONE 2017

CERTAMEN GALPHERENSE - classi seconde (8 maggio 2017)

La competizione è rivolta agli allievi delle classi seconde e consiste nella traduzione in italiano di un brano di autore latino.

Possono partecipare fino a due allievi per classe, prioritariamente su indicazione dell’insegnante. Sono premiati i primi tre classificati.

Perché un Certamen di latino in un liceo scientifico?

Il latino non è né un reperto archeologico, né uno status symbol, né un mestiere per pochi sopravvissuti; e neppure una materia; il latino è un problema, in senso etimologico; è una sorta di "pietra di inciampo" che riguarda tutti noi: non solo perché matrice della nostra lingua, non solo perché segno della cultura della nostra Europa che ha ininterrottamente parlato latino fino a tutto l'Ottocento per il tramite della Chiesa, dell'Impero e della Scienza, ma anche perché strumento e veicolo della trasmissione e dell'eredità del sapere di Atene e Gerusalemme: della sapienza classica e giudaico-cristiana. Come dire: la lingua latina oggi non ci appartiene, ma noi apparteniamo ad essa.

De nobis fabula narratur: questo racconto parla di noi.

(dal discorso del prof. Ivano Dionigi, rettore dell'università di Bologna, pubblicato su «La Repubblica», 31 ottobre 2015. TESTO INTEGRALE IN ALLEGATO)

LEGGI ANCHE:

Luca De Vito, Per le aziende il latino fa curriculum«La Repubblica» , 27 aprile 2016

Caterina Belloni, In Inghilterra è boom dei corsi estivi di latino: «L’inglese non basta», "Corriere della sera", 9 luglio 2016 http://www.corriere.it/scuola/medie/16_luglio_08/inghilterra-boom-corsi-estivi-latino-l-inglese-non-basta