Liceo Scientifico Statale "Galileo Ferraris"
Corso Montevecchio, 67 - 10129 Torino

Il Progetto EEE e i raggi cosmici

Il progetto EEE, presentato ufficialmente al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il 3 maggio 2004, nasce dall’idea di realizzare su scala nazionale un sistema integrato di rivelatori per lo studio dei raggi cosmici di elevatissima energia.

Enti ed Istituzioni coinvolti: il CERN, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Il Centro Fermi, l’AIF, il CNR, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la Fondazione e Centro di Cultura Scientifica “Ettore Majorana” e la Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Scienze M.F.N.

Il progetto è strutturato su base modulare e prevede l’installazione in circa 100 scuole italiane di rivelatori MRPC (Multigap Resistive Plate Chambers) per la misura dei raggi cosmici, sincronizzati tramite la tecnologia GPS, al fine di permettere lo studio di sciami di elevate dimensioni a cui corrispondono cosmici primari di elevata energia.

Nel Liceo Galfer sono attivi due diversi Progetti EEE:

 Progetto EEE telescopio MRPC (prof.sse Burato e Nurisso)

 Progetto EEE cosmic box (proff. Cottino e Porta)

EVENTI A.S.2017-2018

International Cosmic Day (ICD), 30 novembre 2017, presso l'Istituto di Fisica di Torino (Via Pietro Giuria,1): un evento al livello internazionale mirato a coinvolgere studenti e insegnanti in attività riguardanti i raggi cosmici, organizzato da diversi centri di ricerca in tutto il mondo, fra cui in Italia il Centro Fermi, referente nazionale per il Progetto EEE.

Per dettagli: Comunicato Studenti n.109 (in allegato)


  • Scarica Visualizza Comunicato_Studenti_N._109_2016_2017_-_CLASSI_4B_4C_4D_4F_4G_4H_4L_4O_4P_-_INTERNATIONAL_COSMIC_DAY (1).pdf