Liceo Scientifico Statale "Galileo Ferraris"
Corso Montevecchio, 67 - 10129 Torino
Certamen Galpherense 2018

Referente: Prof.ssa Patrizia Silvestrin

Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris. 

Nescio, sed fieri sentio et excrucior. 

(Catullo, Carmina LXXXV)

CERTAMEN GALPHERENSE

Edizione 2018: 11 maggio 2018

Commissione Certamen: Proff.Raffaella Brondolo, Barbara Duretto, Claudia Lucca, Patrizia Silvestrin, Carola Verlucca

Certamen 2018_vincitori 

RISULTATI CERTAMEN GALPHERENSE 2018

ALLIEVO

Classe

Penalità

Vincitori magna cum laude

Tavera Giulio

II L

1,5

Schirru Samuele

II N

1,75

Grossetti Marta

II B

2

Partecipanti cum laude (penalità inferiore a 6)

Raiteri Matteo

II D

2,25

Beneventani Lorenzo

II H

2,5

Battisti Simone

II N

3,25

Ricciardella Davide

II F

3,25

Gribaldo Edoardo

II I

4

Golic Stefan

II A

4,25

Mirone Elena

II C

4,5

Revalor Riccardo

II D

5

Depaola Luca

II M

5

Masella Matteo

II G

5

Bertola Matilde

 II A

5,5

Biasi Alessia Martina

II O

5,75

Ferraris Beatrice

II M

5,75

 

La competizione è rivolta agli allievi delle classi seconde e consiste nella traduzione in italiano di un brano di autore latino.

Possono partecipare fino a due allievi per classe, prioritariamente su indicazione dell’insegnante. Sono premiati i primi tre classificati.

Per informazioni e dettagli leggi Comunicato Allievi n. 373 (in allegato)

Perché un Certamen di latino in un liceo scientifico?

Il latino non è né un reperto archeologico, né uno status symbol, né un mestiere per pochi sopravvissuti; e neppure una materia; il latino è un problema, in senso etimologico; è una sorta di "pietra di inciampo" che riguarda tutti noi: non solo perché matrice della nostra lingua, non solo perché segno della cultura della nostra Europa che ha ininterrottamente parlato latino fino a tutto l'Ottocento per il tramite della Chiesa, dell'Impero e della Scienza, ma anche perché strumento e veicolo della trasmissione e dell'eredità del sapere di Atene e Gerusalemme: della sapienza classica e giudaico-cristiana. Come dire: la lingua latina oggi non ci appartiene, ma noi apparteniamo ad essa.

De nobis fabula narratur: questo racconto parla di noi.

(dal discorso del prof. Ivano Dionigi, rettore dell'università di Bologna, pubblicato su «La Repubblica», 31 ottobre 2015. TESTO INTEGRALE IN ALLEGATO)

LEGGI ANCHE:

Luca De Vito, Per le aziende il latino fa curriculum«La Repubblica» , 27 aprile 2016

Caterina Belloni, In Inghilterra è boom dei corsi estivi di latino: «L’inglese non basta», "Corriere della sera", 9 luglio 2016 http://www.corriere.it/scuola/medie/16_luglio_08/inghilterra-boom-corsi-estivi-latino-l-inglese-non-basta

NOVITA' 2018!

LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE DI LINGUA LATINA

1^ edizione. Iscrizioni dal 05/02/2018 al 10/03/2018

In virtù del Protocollo d’Intesa tra l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e la Consulta Universitaria di Studi Latini, è indetta la prima edizione della certificazione della lingua latina in Piemonte che si terrà il 10 aprile 2018.

Possono partecipare alla manifestazione gli studenti iscritti per l’a.s.2017/2018 ai licei classici, scientifici, linguistici e delle scienze umane statali o paritari (form on-line nell’area servizi) e gli studenti diplomati negli anni precedenti in possesso di un diploma liceale della tipologia citata (form on-line nell’area tematica).

Nota Reg. prot.n. 824/18

Rivolgersi alla proff.sse Sivestrin e Lucca.

In archivio...

Certamen 2017_vincitori

VINCITORI DEL CERTAMEN GALPHERENSE 2017

E

CLASSIFICA DEI PARTECIPANTI CON MERITO

ALLIEVO

Classe

Penalità

Vincitori magna cum laude

Tagliapietra Lorenzo

II H

2.5

Valvo Alessandro

II F

2.75

Amatucci Rebecca

II A

4

Partecipanti cum laude (penalità inferiore a 6)

Lautier Andrea

II I

4.25

Brenta Gabriele

II C

5

Pitet Federico

II L

5

De Biasio Giovanni

II B

5.5

Lentini Jonathan

II I

5.5

Dell’Acqua Matteo

II D

5.75

Valpiani Sara

II B

6

DISPONIBILE IN ALLEGATO IL TESTO DELLA VERSIONE DELL'EDIZIONE 2017

 

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.